Nitrox Ean32 e Ean36

Cos'è il Nitrox o l'EAN32 ed EAN36

Il Nitrox, parola nata dalla fusione delle parole NITRogen-OXygen, ovvero azoto (N2) e ossigeno (O2), è una miscela di gas che nella subacquea viene utilizzata alternativamente all'aria.
Fino agli anni ottanta dopo essere stato usato esclusivamente in ambito militare, il Nitrox ha iniziato a diffondersi in ambito civile tra i sub per le immersioni di tipo speleologico. Alla fine degli anni novanta infine, il Nitrox ha iniziato prendere piede tra i sub per le immersioni di tipo ricreativo all'interno delle varie didattiche.

Rispetto all'aria, il Nitrox ha una percentuale di ossigeno superiore, a discapito dell'azoto, caratteristica che porta diversi vantaggi ai sub in immersione:

  • A parità di tempo di fondo, l'uso del Nitrox aumenta la sicurezza del subacqueo: essendo minore la percentuale di azoto nella miscela gassosa, sarà di conseguenza minore la quantità di azoto assorbita dai tessuti del corpo e quindi minore la quantità che il corpo dovrà rilasciare al diminuire della pressione;
  • Per lo stesso suddetto motivo, il Nitrox permette al sub di avere un tempo di fondo più lungo, pur rimanendo in curva di sicurezza;
  • Utilizzando il Nitrox il sub, a parità di tempo di fondo e profondità massima, potrà uscire dall'acqua con un Nitrox o l'FAR (Fattore di Azoto Residuo) migliore;
  • Qualora il sub dovesse ritrovarsi fuori curva, l'utilizzo del Nitrox riduce la durata delle tappe di decompressione.
Vista la facilità di preparazione e di utilizzo, il Nitrox è la miscela alternativa all'aria più diffusa a livello mondiale per le immersioni sub di tipo ricreativo. Anche in Italia, come ormai nel resto del mondo, tutti i diving sono dotati o si stanno dotando di compressori adatti alle ricariche Nitrox, così da poter offrire questa valida alternativa a tutti i sub in possesso del brevetto specifico.
Il livello di arricchimento di ossigeno nel Nitrox può essere deciso dal sub in accordo con il diving a seconda dell'immersione pianificata; la quantità di ossigeno nella miscela influenzerà infatti la profondità massima che il sub potrà raggiungere in modo da non superare la soglia di 1,6 atmosfere di pressione parziale di ossigeno. Ecco di seguito riportate alcune soglie in base alla percentuale di ossigeno della miscela Nitrox:

Tabella con soglie di profondità in base alla percentuale di ossigeno
% OssigenoMassima profondità
21% (Aria)66 m
27%50 m
32%40 m
36%35 m


A livello internazionale le miscele Nitrox sono indicate con la sigla EAN, acronimo di Enriched Air Nitrox, ovvero "aria arricchita Nitrox" seguita dal valore percentuale di ossigeno presente nella miscela Nitrox. Le miscele Nitrox più diffuse sono EAN32 ed EAN36.

Il corso sub Nitrox

Il corso è rivolto a tutti i sub già in possesso di un brevetto seconda stella advanced di qualsiasi didattica ed è strutturato in 2 lezioni teoriche. Durante il corso Nitrox i corsisti sub impareranno come pianificare un'immersione con miscela Nitrox, a controllare la percentuale di ossigeno presente nella bombola ed a calcolare la soglia massima di profondità consentita.


Contattaci subito per maggiori informazioni!

Se invece hai già il brevetto sub di specializzazione in immersione miscela Nitrox e vuoi approfondire le altre specializzazioni, come il corso di specializzazione in immersione notturna, il corso di specializzazione in immersione profonda, il corso di specializzazione in orientamento subacqueo o il corso di specializzazione in salvamento e BLS, guarda tutte le altre nostre proposte nel menù elenco corsi a sinistra o torna alla pagina dei nostri corsi sub a Roma.
Se invece hai già tutte queste specializzazioni, potrebbe essere arrivato per te il momento di prendere il brevetto di terza stella sub e divenire finalmente una guida subacquea.

Photogallery

Contattaci

Mandaci un'email o chiamaci al telefono

usa la fotocamera del tuo cellulare per leggere questo QR Code
Logo SubInItaly

Corso sub a Roma

Il Corso sub a Roma organizzato dalla nostra scuola sub é rivolto a tutti i neofiti che vogliano imparare a fare immersioni ed ottenere un brevetto sub.